Alfa Romeo
Tempo di lettura: 2 minuti

Che il finlandese fosse in orbita Alfa Romeo non era certo un segreto, ma ora arriva l’ufficialità, con un contratto pluriennale

Alfa Romeo ha annunciato di aver raggiunto l’accordo con Bottas per un contratto pluriennale. Il finlandese, vincitore di 9 GP, approda alla scuderia italo-svizzera e ricoprirà, secondo quanto afferma Alfa Romeo, un ruolo cruciale nello sviluppo della macchina in previsione della nuova era della Formula Uno.

La prima dichiarazione di Bottas è in tono entusiastico: “Si sta aprendo un nuovo capitolo della mia carriera agonistica: sono entusiasta di unirmi ad Alfa Romeo Racing ORLEN per il 2022 e oltre per quella che sarà una nuova sfida con un produttore iconico. L’Alfa Romeo è un marchio che non ha bisogno di presentazioni, ha scritto delle grandi pagine di storia della Formula Uno e sarà un onore rappresentare questo marchio. Il potenziale dell’assetto di Hinwil è chiaro e sto assaporando l’opportunità di aiutare la squadra a salire in griglia, soprattutto con i nuovi regolamenti nel 2022 che danno alla squadra la possibilità di fare un salto di qualità. Sono grato per la fiducia che la squadra ha riposto in me e non vedo l’ora di ripagare la loro fiducia: ho più fame che mai di correre per i risultati e, quando sarà il momento, per le vittorie. Conosco bene Fred [Vasseur] e non vedo l’ora di conoscere il resto della squadra con cui lavorerò, costruendo relazioni forti come quelle che ho alla Mercedes. Sono orgoglioso di ciò che ho ottenuto a Brackley e sono completamente concentrato sul finire il lavoro mentre lottiamo per un altro campionato del mondo, ma non vedo l’ora anche per le nuove sfide che mi aspettano il prossimo anno”.

Il team Principal Frederic Vasseur ha così commentato l’evento: “È un piacere dare il benvenuto a Valtteri nel team e non vediamo l’ora di intraprendere il nostro viaggio insieme. Con lui, portiamo a Hinwil un forte team player con esperienza nella parte finale della griglia. Valtteri è stato parte integrante di una squadra che ha riscritto i libri di storia e ha all’attivo quattro titoli mondiali costruttori: è il pilota giusto per aiutare l’Alfa Romeo Racing ORLEN a fare un passo avanti verso la parte anteriore della griglia. Il nostro rapporto risale a molto tempo fa, a quando abbiamo lavorato insieme in campagne di successo in F3 e GP3, e da allora il suo talento e le sue capacità sono stati evidenti, crescendo solo con il tempo: non vedo l’ora di vederlo mettere la sua abilità lavorare per il bene della squadra. L’accordo pluriennale che lo ha portato da noi dà sia a Valtteri che al team la stabilità di cui abbiamo bisogno per costruire il nostro progetto in un momento cruciale per la Formula Uno: siamo entusiasti di ciò che il futuro ha in serbo“.

Fabrizio Monaco

Ideatore di Full Gas e pilota amatoriale. Mi interesso di tutto ciò che abbia quattro ruote, un telaio e un motore.

Post Simili
Latest Posts from Full Gas

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.