Tempo di lettura: < 1 minuto

Dopo una settimana dal Portogallo siamo al GP di Spagna sul “Circuit de Catalunya” a Barcellona per fornirvi la nostra opinione sui protagonisti del weekend di gara. Ecco i nostri voti:

Pos.N.PilotaVotoCommento
144Lewis Hamilton10Dopo la 100^ pole position si avvicina a grandi passi verso la 100^ vittoria (qui in Spagna è a 98) . In breve un rullo compressore sia per quanto riguarda la gara di Barcellona che per il campionato.IMBATTIBILE
233Max Verstappen10Brucia Hamilton in partenza con un sorpasso di forza decisamente da campione. Ma neanche questo basta, l'inglese sa aspettare e si riprende quel che è suo a 5 giri dalla fine. Resta una gara quasi perfetta. ECCELLENTE
377Valtteri Bottas5Svolge con diligenza un compitino che forse altri piloti avrebbero trasformato in una vera gara. Porta a casa il minimo sindacale evitando sorpassi e contrasti in pista, se non strettamente indispensabili. MEDIOCRE
416Charles Leclerc9Un fine settimana eccellente del pilota monegasco. Ma nella vettura manca ancora qualcosa (checchè ne dica l'infastidito Binotto). Da menzione d'onore il sorpasso su Bottas all’esterno di curva 3. AGGUERRITO.
511Sergio Perez6Prestazione a corrente alternata per il messicano della Red Bull, forse anche a causa di qualche piccolo guaio fisico. Qualifica poco felice riscattata con una gara discreta. Però considerato dov'è Verstappen… ALTALENANTE
63Daniel Ricciardo7Sembra aver capito i segreti della sua McLaren, mettendo a frutto gli errori e le incertezze delle scorse gare. E riesce per la prima volta ad arrivare davanti al suo compagno di squadra.
VITALE.
755Carlos Sainz6Lo spagnolo della Ferrari pecca un po' in partenza ma riesce comunque a fare una gara dignitosa anche se tutta abbastanza in salita. Al n. 55 manca ancora qualcosa, ma è anche giusto così. TIMIDO.
84Lando Norris6Dopo una qualifica abbastanza difficoltosa, tenta di risollevare il weekend con una gara quasi rabbiosa. Ma la MCLM35 questa volta non lo aiuta molto. Resta comunque un campioncino. SFORTUNATO.
931Esteban Ocon7Il francese in Spagna trova la quadra e riesce nonostante le prestazioni dell'Alpine a concludere un buonissimo weekend dopo due gare sicuramente opache. E anche lui chiude la domenica davanti al compagno di squadra Alonso…e che Compagno.PROMETTENTE.
1010Pierre Gasly6Conquista un punto rimontando nel finale. Nonostante questo sembra meno in forma rispetto all' anticipo di stagione. E proprio per questo chiude un fine settimana un po' sottotono.SUFFICIENTE.
1118Lance Stroll6Alle prese con un' Aston Martin decisamente in grande difficoltà fa comunque un po' di più rispetto al caro (probabilmente in tutti i sensi) Sebastian. Dimostrandosi comunque caposquadra in tutto e per tutto.CAPO.
127Kimi Raikkonen6Anche lui imposta male la partenza del weekend con una qualifica totalmente negativa, ma si riprende in gara con una risalita degna del miglior Kimi! PRESENTE.
135Sebastian Vettel5Abbiamo rivisto qualche timido sprazzo del quattro volte campione del Mondo, nei nostalgici duelli con Fernando Alonso. Ma ancora non ci siamo nonostante qualche lieve miglioramento. MALINCONICO.
1463George Russell7Gara ottima come sempre, e soprattutto davanti a piloti ben più attrezzati meccanicamente. Quando questo ragazzo avrà una vettura degna del suo talento ne vedremo delle belle. IMPAZIENTISSIMO.
1599Antonio Giovinazzi7Al povero Antonio potremmo attribuire il premio "Paperino" per la sfortuna. Ancora una volta l'Alfa Romeo e la sfortuna rovinano una buona gara al ragazzo pugliese. Ma lui non si arrende e con tutte le gomme gonfie ad un certo punto della gara è addirittura nella Top Ten.PERSEVERANTE.
166Nicholas Latifi4Un po' meglio del solito ma nulla di trascendentale. Sempre piatto in pista sia in qualifica che in gara, considerato anche che è perennemente alle spalle di Russell. SCIALBO.
1714Fernando Alonso5Battuta d'arresto in casa per Fernando, che ancora non rende onore alle migliori gare della sua carriera. Nella prima metà della gara ripropone il suo migliore repertorio di sorpassi. Ma nella seconda parte appare spento. AFFATICATO.
1847Mick Schumacher7Fa l'impossibile con un mezzo pessimo. Ma nonostante tutto si fa vedere, sorpassa quando può e non si lascia abbattere dalle difficoltà. CONCRETO.
199Nikita Mazepin3Come sempre. Valutare il russo sta cominciando a diventare difficile. E se in pista lasciasse il passo quando deve essere doppiato fore non farebbe infuriare tutti. INUTILE.
2022Yuki TsunodaN.C.In qualifica si prende mezzo secondo da Gasly. Parte 16° e resta in quella posizione fino a quando dopo pochi giri la sua Alpha Tauri ammutolisce e lo lascia a piedi senza preavviso.
Sperando che non sia sopravvalutato. NON GIUDICABILE.
Post Simili
Latest Posts from Full Gas

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.