Lucas Di Grassi
Tempo di lettura: 2 minuti

Il pilota brasiliano di origini italiane distacca di poco Vandoorne nelle prime libere del Rome E-Prix

E’ iniziato il weekend di Formula E a Roma, dopo la pausa forzata nel 2020 a causa del Covid.

Alle 8:00 ora locale sono scattate le prime prove libere, dopo lo shakedown di venerdi pomeriggio. Il nuovo layout deve ancora essere assimilato dai piloti, molti dei quali si sono resi protagonisti di bloccaggi, staccate al limite e contatti con il muro, nel tentativo di trovare il limite su una pista piena di salti, con asfalto sconnesso e tratti in cui la carreggiata diminuisce sensibilmente di larghezza.

Lucas Di Grassi su Audi ha realizzato il miglior tempo con 1:30.758, dietro di lui c’è Stoffel Vandoorne su Mercedes, distaccato di appena 62 millesimi.

Proprio Di Grassi si era detto entusiasta del nuovo layout e desideroso di entrare subito in pista per provarlo

Robin Frijns di Envision Virgin Racing si è posizionato al terzo posto con un ritardo di circa due decimi e mezzo.

A seguire Sergio Sette Camara, Norman nato, Nick Cassidy, Sam Bird, Oliver Rowland, Jake Dennis e Mitch Evans.

In difficoltà è apparso Sebastian Buemi, che non è riuscito a trovare il ritmo ed ha accusato un ritardo di oltre 4 secondi tral leader.

Per quello che riguarda i team, NIO avrà parecchio da fare in queste due ore che ci separano dalle FP2, infatti sia Blonqvist che Turvey hanno danneggiato le loro vetture. Il primo ha avuto un contatto con il muro all’ingresso su via Cristoforo Colombo, mentre Turvey, probabilmente non accorgendosi della bandiera a scacchi e della presenza di altri piloti pronti per effettuare la simulazione di partenza, è piombato quasi a tutta velocità in rettilineo sulla DS Techeetah di Vergne. Pesantissimi danni per entrambe le vetture. Speriamo che i meccanici riescano a sistemare le macchine prima della prossima sessione

Vergne intanto dal suo profilo twitter fa sapere che tutti i piloti coinvolti nell’incidente di fine sessione stanno bene

Appuntamento per le seconde libere, in un Rome E-Prix che sta già regalando spettacolo e sorprese

, ,
Fabrizio Monaco

Ideatore di Full Gas e pilota amatoriale. Mi interesso di tutto ciò che abbia quattro ruote, un telaio e un motore.

Post Simili
Latest Posts from Full Gas

1 Comment

  1. […] Formula E | Di Grassi avanti nelle FP1 […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.