Tempo di lettura: < 1 minuto

Prosegue il percorso di “formazione” per il rookie figlio d’arte

L’ere al trono del Kaiser ha completato circa 50 giri nei giorni scorsi, rilasciando anche delle dichiarazioni molto entusiaste.

Mick ha ricordato infatti come da bambino venisse a Fiorano per seguire il padre, che di Km su quella pista ne ha percorsi molte migliaia, aggiungendo che “Mi è mancato molto guidare una Formula 1, penso che oggi sia stata una gionata molto positiva”

Mick ha già guidato la SF19 in Barhain e qualche uscita con la F2004 del padre.

Il giovane tenesco ha anche affermato che “Siamo stati in grado di completare tutto il programma della giornata senza nessun problema. E’ stato tutto molto utile soprattutto il previsione della stagione 2021”.

Il giovane pilota sembra già molto maturo, soprattutto in considerazione delle sensazioni derivanti dalla guida.

Proprio a questo proposito ha dichiarato “Anche se la macchina era quella del 2018 penso che le sensazioni al volante siano molto simili a quelle delle nuove macchine, il che è assolutamente positivo in ottica di preparazione.”

Venerdi Mick sarà di nuovo in pista, accompagnato da Callum Ilott, il quale avrà anche lui.

, ,
Fabrizio Monaco

Ideatore di Full Gas e pilota amatoriale. Mi interesso di tutto ciò che abbia quattro ruote, un telaio e un motore.

Post Simili
Latest Posts from Full Gas

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.