Tempo di lettura: < 1 minuto

Sulle colonne del portale ufficiale della Formula 1, Ross Brawn rilascia delle dichiarazioni di profonda stima e ammirazione per due tra i più grandi talenti che abbiano mai calcato le piste di Formula 1.

Il Gp della Turchia ha visto Hamilton imporsi dopo una gara condotta in maniera esemplare, con una guida sopraffina che riassume tutto il suo talento.

E’ stato lungimirante, freddo e ha saputo gestire la strategia in maniera superba, aiutato ovviamente anche dal team Mercedes.

Ross Brawn è intervenuto facendo le congratulazioni a Hamilton e aggiungendo che “ha dimostrato il motivo per cui è da considerarsi un talento puro. Ha dimostrato quello che è, cioè un sette volte campione del mondo.” e aggiungendo “E’ il tipo di dominio che nel motorsport molte persone hanno l’opportunità di vedere solo una volta nella vita, mentre io ho avuto la fortuna di vivere due di queste esperienze, avendo potuto lavorare sia con Michael Schumacher che con Lewis

Ross Brawn prosegue con gli elogi e a un certo punto della sua intervista dichiara che “Entrambe i piloti hanno un talento eccezionale che può essere considerato un dono di Dio“.

Sullo specifico della gara l’ex direttore di Benetton e Ferrari ha detto che “Nonostante le difficoltà avute nel weekend nel raggiungere un ritmo competitivo, anche a causa del pochissimo grip, Lewis ha spinto quando è stato necessario e ha portato le gomme a un livello prestazionale che nessun’altro ha raggiunto” concludendo che “E’ difficile trovare un punto debole in Lewis“.

Chissà se il dominio assoluto del binomio Mercedes-Hamilton proseguirà nel 2021

, ,
Fabrizio Monaco

Ideatore di Full Gas e pilota amatoriale. Mi interesso di tutto ciò che abbia quattro ruote, un telaio e un motore.

Post Simili
Latest Posts from Full Gas

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.