Tempo di lettura: < 1 minuto

Il 2021 sarà il secondo anno per la Mercedes in Formula E. La stagione ha visto la casa tedesca ben figurare, com’era lecito aspettarsi, anche per il contributo di due piloti d’eccellenza con Vandoorne e De Vries, conquistando un paio di podi.

Proprio nel segno della continuità è stato deciso di affidare le due vetture allo stesso line-up per la prossima stagione, che si spera non verrà flagellata dal Covid come quella appena conclusa.

Il team principal Ian James ha dichiarato che entrambe i piloti hanno dimostrato il loro valore, traducendolo in prestazioni di alto livello, accrescendo anche la loro esperienza in questa competizione.

James continua dicendo “Loro due non sono solo incredibilmente veloce, ma hanno anche l’intelligenza tattica e la capacità di gestire la potenza e l’energia. Qualità che sono indispensabili in Formula E”.

Vandoorne in particolare ha collezionato una vittoria ed è arrivato secondo in classifica generale, dietro solo al campione Antonio Felix Da Costa.

Il 28enne belga ha dichiarato “Abbiamo effettuato dei test e siamo soddisfatti del comportamento della macchina, non vero l’ora di iniziare di nuovo a lottare per il campionato, vediamo come andrà a finire”.

De Vries dal suo canto si dice contento di poter correre una seconda stagione in Formula E e aggiunge che “Nonostante l’emergenza covid, abbiamo avuto un debutto strepitoso. Mi auguro di vivere una stagione normale il prossimo anno”.

, , ,
Fabrizio Monaco

Ideatore di Full Gas e pilota amatoriale. Mi interesso di tutto ciò che abbia quattro ruote, un telaio e un motore.

Post Simili
Latest Posts from Full Gas

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.