Tempo di lettura: < 1 minuto

La prossima settimana, più precisamente il 4 e il 5 Novembre, Fernando Alonso sarà impegnato in due giornate di test in pista sul circuito del Barhain, il tutto in vista del suo rientro nel circus previsto per il 2021.

Alonso è già alla seconda sessione di test con Renault (o Alpine, come si chiamerà il prossimo anno) ed anche in questa occasione potrà effettuare solamente 100Km in pista con una vettura del 2018. Lo Spagnolo ha già dichiarato, in occasione del precedente test a Barcellona, di essersi trovato inizialmente in difficoltà con la macchina, essendo le vetture di Formula 1 in continua evoluzione e quindi diversa da quella da lui guidata nel suo ultimo campionato, aggiungendo di non essere stato in grado di trovare il limite della macchina, ma nonostante questo ha fatto segnare tempi degni di nota, cosa assolutamente non inaspettata dato il suo immenso talento.

Fernando Alonso non ha mai nascosto i suoi obiettivi, ovvero tornare a lottare per il mondiale nel 2022.

Renault nel frattempo impegnerà anche i giovani piloti Christian Lundgaard, Oscar Piastri e Guanyu Zhou in test del tutto simili, allo scopo di portare avanti e sviluppare ulteriormente il programma dei giovani piloti.

, , ,
Fabrizio Monaco

Ideatore di Full Gas e pilota amatoriale. Mi interesso di tutto ciò che abbia quattro ruote, un telaio e un motore.

Post Simili
Latest Posts from Full Gas

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.